I paradisi artificiali.  Charles Baudelaire

I paradisi artificiali

By Charles Baudelaire

Format: ePub  
Protection:Sin DRM
Availability: Instant download

Synopsis

I paradisi artificiali è un saggio sugli effetti delle droghe scritto da Charles Baudelaire e pubblicato nel 1860. In questo lavoro lautore descrive le sensazioni provate dopo lassunzione di sostanze stupefacenti come hashish, oppio e vino. Lopera comprende al suo interno il saggio "Del vino e dellhashish come modi di moltiplicazione dellindividualità" e le due sezioni, "Il poema dellhashish" e "Un mangiatore doppio". Nel saggio da uniniziale elogio della droga quale strumento umano per soddisfare il "gusto dellinfinito" si passa ad una irrimediabile condanna: lArtista, che segue i Principi Superiori dellArte, non può che rifiutare la droga come mezzo di creatività. Baudelaire afferma che "orrenda è la sorte delluomo la cui immaginazione, paralizzata, non sia più in grado di funzionare senza il soccorso dellhashish o delloppio".

Charles Baudelaire

  • Publisher:
  • REA Multimedia
  • ISBN:
  • 9788874174287
  • Language:
  • Italiano
  • Size:
  • Kb
  • Published:
  • February 23, 2015
  • Poesía / General

Other titles of Charles Baudelaire