La questione meridionale.  Antonio Gramsci

La questione meridionale

By Antonio Gramsci

Format: ePub  
Protection:Sin DRM
Availability: Instant download

Synopsis

& laquo;La nuova Italia aveva trovato in condizioni assolutamente antitetiche i due tronconi della penisola, meridionale e settentrionale, che si riunivano dopo pi ù di mille anni. L 'invasione longobarda aveva spezzato definitivamente l 'unit à creata da Roma, e nel Settentrione i Comuni avevano dato un impulso speciale alla storia, mentre nel Mezzogiorno il regno degli Svevi, degli Angi ò, di Spagna e dei Borboni ne avevano dato un altro. Da una parte la tradizione di una certa autonomia aveva creato una borghesia audace e piena di iniziative, ed esisteva una organizzazione economica simile a quella degli altri Stati d 'Europa, propizia allo svolgersi ulteriore del capitalismo e dell 'industria. Nell 'altra le paterne amministrazioni di Spagna e dei Borboni nulla avevano creato: la borghesia non esisteva, l 'agricoltura era primitiva e non bastava neppure a soddisfare il mercato locale; non strade, non porti, non utilizzazione delle poche acque che la regione, per la sua speciale conformazione geologica, possedeva. L 'unificazione pose in intimo contatto le due parti della penisola. & raquo; Tratto da "La questione meridionale ". L 'autore Antonio Gramsci (Ales, 22 gennaio 1891 - Roma, 27 aprile 1937) è stato un politico, filosofo, giornalista, linguista e critico letterario italiano.

Antonio Gramsci

  • Publisher:
  • Passerino Editore
  • ISBN:
  • 9788898925902
  • Language:
  • Italiano
  • Size:
  • Kb
  • Published:
  • January 18, 2015
  • Historia General
    Sociedad y Cultura
    Filosofía / General
    Filosofía