Del vino e dell'ashish.  Charles Baudelaire

Del vino e dell'ashish

By Charles Baudelaire

Format: EPUB  
Protection:Watermarking
Availability: Instant download

Synopsis

QUESTO LIBRO E ' A LAYOUT FISSO In questo testo provocatorio e rivoluzionario, pubblicato sul Messager de l ’Assemblée nel 1851, Baudelaire mette a confronto vino e hashish, enumerando di entrambi gli effetti, la moltiplicazione della personalit à e ricreando, nello stile poetico che lo contraddistingue, le immagini di persone alterate dalle sensazioni immaginifiche e artificiali da essi prodotte. Pur condannandone l ’abuso, Baudelaire considera l ’ebrezza indotta da alcool e droghe una via privilegiata per fecondare il processo creativo, addentrandosi in un ’esperienza estetica difficilmente concessa a coloro che mantengono il pieno controllo delle proprie facolt à. Tra i due, Baudelaire privilegia il vino quale strumento che l ’uomo usa per esaltare la sua personalit à e la sua grandezza, per ravvivare speranze ed elevarsi all ’infinito, arrivando a mettere in guardia chi non ne ha mai fatto uso. Al contrario, pur non respingendola totalmente, l ’autore giunge alla condanna dell ’hashish quale & lsquo;sostanza del diavolo ’, che porta s ì all ’estasi, ma corrode la volont à umana, divenendo talvolta una vera e propria arma per aspiranti suicidi. Baudelaire (1821-1867) fu uno dei massimi esponenti della poesia francese, nonché scrittore, critico letterario e traduttore. Tra i suoi scritti si ricordano I Fiori del Male (1857); Paradisi artificiali (1860); Lo Spleen di Parigi o poemetto in prosa (1869).

Charles Baudelaire

  • Publisher:
  • Edizioni Clandestine
  • ISBN:
  • 9788865964873
  • Language:
  • Italiano
  • Size:
  • Kb
  • Published:
  • November 9, 2015
  • Ficción / General

Other titles of Charles Baudelaire